Abela Elisabetta - Archeologa

Abela Elisabetta - Archeologa
Elisabetta Abela è un'archeologa con molta esperienza, collaboratrice della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, è una professionista abilitata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per i servizi di progettazione e conduzione di indagini di Archeologia Preventiva.

Grazie alla notevole competenza ed alla sua equipe, costituita da professionisti di settore, altamente preparati e qualificati, Elisabetta Abela può condurre scavi archeologici su grandi aree in tempi celeri.

Elisabetta Abela ha difatti progettato e realizzato molte esposizione archeologiche e allestimenti museali, studi sul territorio e catalogazione di molti reperti archeologici.

Nel tempo si è anche specializzata in ricostruzioni virtuali computerizzate di spazi e ambienti dell’antichità e spesso presta la sua voce per la realizzazione di documentari di tipo storico-archeologico.

Offre anche prestazioni e consulenze scientifiche per la redazione di Carte Archeologiche e Mappe di rischio archeologico, documenti da allegare ad esempio ai Piani Strutturali Territoriali.

I segni lasciati nel passato hanno un valore per noi
e per coloro che verranno in futuro 


L’archeologo svolge la sua attività prevalentemente in cantiere, durante le complesse operazioni dello scavo archeologico che portano spesso a scoperte sorprendenti e inattese.


La sezione dedicata agli scavi archeologici consente di entrare nel cantiere per seguire da vicino i momenti emozionanti che hanno accompagnato alcune delle più importanti scoperte effettuate con la mia equipe negli ultimi anni, indagando i sotterranei di antichi palazzi, cripte e segrete di torri e castelli, o esplorando il sottosuolo di strade e piazze cittadine.


I reperti recuperati negli scavi, hanno trovato la loro piena valorizzazione in mostre e musei disseminati nel territorio toscano.

Susanna Bianchini

Susanna Bianchini è una archeologa con cui Elisabetta Abela spesso condivide i cantieri più impegnativi. Il loro è un sodalizio duraturo, iniziato già con l’apertura dello Studio di Archeologia nel 2004 e nel tempo sono state protagoniste di molte avventure lavorative (come il recupero dell’ex Complesso ex Galli Tassi, la costruzione del parcheggio interrato nell’area della caserma Mazzini, i cantieri PIUSS –Lucca).

Serena Cenni

Serena Cenni è laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l'Università di Pisa e si è specializzata in Antropologia fisica. Ha partecipato alle missioni archeologiche a Leptis Magna (Libia) e a Tell Afis (Siria). Dal 1999 al 2003 ha lavorato con la Cooperativa Archeologia e dal 2003 collabora con lo Studio di Archeologia di Elisabetta Abela.

Maila Franceschini

Maila Franceschini ha studiato presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell'Università di Pisa. Nel tempo ha preso parte a scavi e ricognizioni con il Gruppo Archeologico G.A.C., seguendo attività di valorizzazione del patrimonio archeologico nel territorio. Sin dal 2002 collabora con Elisabetta Abela.